Focus on Eventi

Eventi news from our blog

Ballerina, musa moderna

L’iconica ballerina a pointe con il tacco fetish di Christina Louboutin è uno dei 90 objects della mostra “Ballerina: Fashion Modern Muse” protagonista al FIT-Fashion Insitute of Technology di New York dall’11 febbraio al 18 aprile

Accents of Style

Giorgio Armani Day: On 15 November, in addition to the presentation of the first exclusive collection of high-end jewellery and the pre-fall 2020-2021 runway show, the Accents of Style exhibition at Armani/Silos in Milan explores the universe of accessories of King Giorgio, which is just as full of surprises as the brand’s clothing line.

Il lavoro? Una festa!

Un premio alla dedizione al lavoro ma anche una grande festa per lavoratori del settore: la 39.ma edizione della “Festa del Lavoro –Festa dell’Uomo” organizzata dal Consorzio Santi Crispino e Crispiniano di Vigevano ha segnato il cambio della guardia da Mario Martinoli a Giovanni Torielli.

Ai piedi degli dei

Al Museo della Moda una mostra racconta per la prima volta la storia, la valenza simbolica e economica della calzatura, a partire dall’antichità fino ai nostri giorni.

La SS20 spagnola alla conquista di Micam

Le calzature spagnole si preparano a lasciare un’impronta forte anche al Micam di settembre, con la partecipazione di 215 marchi e un’offerta di qualità in grado di soddisfare le aspettative e i desideri di un eterogeneo pubblico di visitatori professionali.

Le nuove sfide del lusso (e non solo)

Al Luxury Summit organizzato da 24Ore Business School a Milano lo scorso giugno si è parlato dell’impatto dello sviluppo tecnologico sui comportamenti d’acquisto e delle nuove strategie dei marchi, ma ampio spazio è stato anche dedicato al tema della sostenibilità, che va sempre più intesa come un concetto che riguarda l’intera filiera, e non tanto la singola azienda. Una sostenibilità a 360 gradi, che vede l’inclusività (e in particolare la disabilità) anche come un’opportunità per crescere in termini di consensi e ritorno economico.

Il made in Italy incontra la Russia e l’ex CSI

E’ con un sentimento attendista che le aziende calzaturiere italiane guardano ai prossimi appuntamenti fieristici in Ucraina, Kazakistan e Russia, La moda italiana ad Almaty, La moda italiana a Kiev e Obuv mir Koži a Mosca. Perdura infatti in queste aree il trend negativo delle vendite.

Chiudi il menu

*Riceverai una email per confermare la tua iscrizione. Cliccando su ISCRIVITI acconsenti a ricevere offerte, promozioni e newsletter da EdizioniAF via email. Non condivideremo i tuoi dati con nessun soggetto terzo, e puoi disiscriverti in qualsiasi momento. Per informazioni su come trattiamo i tuoi dati, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla newsletter di Fotoshoe Magazine

Contenuti sempre nuovi direttamente nella tua mail. Iscriviti e non perderti nemmeno un articolo

*Riceverai una email per confermare la tua iscrizione. Cliccando su ISCRIVITI acconsenti a ricevere offerte, promozioni e newsletter da EdizioniAF via email. Non condivideremo i tuoi dati con nessun soggetto terzo, e puoi disiscriverti in qualsiasi momento. Per informazioni su come trattiamo i tuoi dati, consulta la nostra Privacy Policy.