Bally: destinazione Cina e ItaliaDopo aver chiuso il 2018 con una crescita a singola cifra e un utile a doppia, il brand svizzero Bally punta ora sui mercati cinese e italiano per implementare il suo business.

Gen 09, 2019
Posted in: , News

In Cina il primo passo sarà l’apertura di un flagshipstore presso il China World di Pechino, tra i principali mall del lusso del paese. A febbraio verrà poi svelato il nome dell’attore cinese che diventerà brand ambassador del marchio.
In Italia, dopo l’inaugurazione degil uffici e della showroom milanese in Porta Venezia e la partecipazione strategica a Pitti Uomo, Bally aprirà un nuovo monomarca nel quadrilatero della moda milanese, all’angolo tra via Montenapoleone e via Alessandro Manzoni.
Nei nuovi shop oltre alle scarpe e gli accessori saranno presenti le collezioni di occhiali, frutto dell’accordo di licenza con Marcolin, che li distribuirà anche nei suoi shop in Asia.

Potrebbe interessarti anche