Minimal dagli accenti ribelliParigi, le sottoculture punk, glam rock, Beatnik e Mods, ma anche il classico rivisto in chiave pop: sono queste le ispirazioni alla base della collezione di ME.LAND, il brand parigino al suo debutto all’ultima edizione di Pitti Uomo.

Feb 18, 2019
Posted in: , Shoes on Stage

me-land-ah19-2La mente creativa dietro al brand è quella di Frédéric Robert, designer con alle spalle prestigiose collaborazioni con le maison di Lanvin, Kenzo, Dior ed Hermès. Sono i “ragazzi saggi ma ribelli”, che l’hanno ispirato a disegnare una collezione di calzature dalle linee essenziali, leggere, in un mix di materiali e colori.

Disegnate a Montmartre a Parigi, ma fabbricate in Italia in un laboratorio marchigiano dove l’artigianalità si fonde con l’attenzione al dettaglio, le calzature ME.LAND si connotano per lo stile minimal e per il confort. I materiali abbinano la pelle di vitello opaca e verniciata, la scamosciata combinata a temi tartan o a tessuti catarifrangenti, declinati in una palette di neri, blu marni, verde foresta, rosso carminio, giallo e bianco.

Distribuito in Francia da Le Bon Marché, ME.LAND si può trovare anche a Firenze presso Société Anonyme.

Potrebbe interessarti anche