L’edizione di settembre della fiera madrilena avrà sede nel padiglione 6 di IFEMA e sarà un evento speciale, concepito per rilanciare l'industria della moda dopo la pandemia di COVID-19. Il Salone, infatti, si presenterà agli operatori del settore con un nuovo formato ibrido, che comprenderà  uno spazio dedicato all'esposizione fisica delle collezioni, combinato però con un marketplace volto a facilitare e implementare il commercio digitale. “MOMAD si svolgerà con un obiettivo fondamentale: supportare il settore in questo momento vitale che è così importante per il progresso della nostra industria" – afferma Julia González, Direttrice della fiera. Naturalmente si sta anche lavorando sul fronte della sicurezza con protocolli e tecnologie all'avanguardia per garantire uno "spazio sicuro" a tutti gli effetti presso il centro espositivo.