Pitillos: comfortable experienceDal 1981 Pitillos veste i piedi della donna e dell’uomo più esigenti, combinando stile e attenzione al comfort grazie a competenze artigianali e tecnologia all’avanguardia. Abbiamo intervistato Silvia Hernández per ripercorrere insieme a lei le tappe più significative di questa crescita in vista degli obiettivi futuri.

Gen 08, 2018
Posted in: , Interviste

silvia-hernandez-2017-9

Un marchio, quello spagnolo, che senza tradire le proprie radici legate alla città di Arnedo (conosciuta come la ‘capitale della calzatura’ iberica), ha saputo dare avvio ad un processo di apertura ed espansione verso i nuovi mercati europei e internazionali, partecipando anche ad appuntamenti di riferimento nel mondo come Micam.

Quali caratteristiche contraddistinguono maggiormente il vostro prodotto nel panorama di settore?

Tutti i nostri prodotti rispondono prima di tutto alla necessità di sentirsi a proprio agio senza rinunciare alle ultime tendenze della moda. Questo grazie ad una lunga esperienza di oltre 36 anni che possiamo vantare nel settore calzaturiero, che ci permette di offrire un’ampia varietà di prodotti di qualità superiore. La nostra ‘mission’ è quella di creare la ‘scarpa perfetta’, ovvero un prodotto su misura dei piedi di chi lo indossa ma al contempo elegante, ricco di stile e personalità. Noi vogliamo creare scarpe ‘vere’ per persone vere, e non calzature come quelle che spesso vediamo pubblicizzate dai media concepite per percorrere non più di 200 metri e inadatte alla vita di tutti i giorni. Ogni piede è diverso dall’altro e ogni persona ha le proprie esigenze, come ad esempio il dover indossare dei tacchi alti per molte ore in ufficio o fuori. La nostra scommessa diventa allora quella di offrire il massimo comfort nell’intera gamma dei nostri prodotti, senza trascurare le nuove tendenze della moda. Un altro elemento che ci contraddistingue è l’ottimo rapporto qualità/prezzo, dal momento che le nostre calzature sono realizzate con i materiali più nobili, perlopiù pelli di alta qualità spagnole e italiane.

Che tipo di consumatore indossa le calzature  Pitillos  ?

Le nostra scarpe sono disegnate per donne e uomini di tutte le età  poiché la nostra gamma di clienti le abbraccia tutte e copre da una a più necessità, gusti e tendenze del mercato. Certamente il nostro prodotto è molto apprezzato tra le donne dai 35 ai 55 anni, essendo il confort la qualità principale della marca. In generale la nostra marca è indirizzata ad un pubblico fedele con necessità molto ampie, alla ricerca di calzature pratiche e comode, realizzate con materiali  di alta qualità, ma che ciononostante non rinuncia a stare al passo con l’ evoluzione della moda.

Pitillos è presente da molti anni nel panorama internazionale: quali sono i vostri principali mercati di riferimento?

Pitillos si è affermato come uno dei marchi di riferimento nel settore calzaturiero per l’uomo e la donna non solo in Spagna, ma anche all’estero, e questo grazie ad un prodotto in grado di offrire prezzo competitivo, alta qualità e attenzione al comfort. Tra i mercati esteri in cui siamo più conosciuti ci sono ad esempio la Russia e il Messico, dove il nostro prodotto è molto richiesto nonostante sia presente solo da alcuni anni. Naturalmente, quando ci si accosta ad un nuovo mercato è importante attuare delle attente strategie di penetrazione e di valutazione dei competitors, ma una volta che il canale di distribuzione scelto funziona, sono le nostre stesse calzature a fidelizzare il consumatore! Di solito lavoriamo con i distributori locali, e nel caso dell’Europa ci avvaliamo di agenti commerciali. I nostri obiettivi a breve termine sono quelli di rafforzare il marchio sui mercati in cui siamo già presenti e portare avanti la penetrazione in tutti i mercati europei.

Quali sono le fiere di settore cui partecipate e quanto sono importanti per la crescita del brand?

Storicamente, il nostro marchio partecipa a tutte le edizioni di MICAM a Milano, ma nel corso del 2017 abbiamo anche preso parte alle fiere Shoes From Spain (Tokyo, Giappone), a Spain Fashion Shoes & Accessories Exhibition (Seoul, Corea) e a Poznan Fashion Fair (Poznan, Polonia). La presenza alle fiere internazionali ci aiuta a rafforzare l’immagine di marca e a consolidare la nostra presenza sui mercati europei ed extra europei, in parallelo con le iniziative di comunicazione e marketing avviate sui media tradizionali e digitali.

Quali saranno le principali caratteristiche della nuova collezione Pitillos?

Anche per questa nuova stagione invernale proponiamo materiali naturali e pelli di prima qualità, selezionati da maestri artigiani di lunga esperienza, come pellami italiani, vernice, pelle scamosciata e con texture combinate. Tra le proposte al femminile troviamo un ritorno dei classici, rinnovati però nelle finiture e negli stili con stivali con plateau, calzature in pizzo, nonché modelli più sportivi come mocassini e scarpe chiuse con suola in gomma. Per l’uomo troviamo invece in collezione stivali in pelle e scamosciati e proposte che rinnovano la calzature stringata classica personalizzata con suola in gomma e nei colori di stagione: bordeaux, mattone, marrone, nero, blu navy e una varietà di finiture che combinano materiali diversi.

Potrebbe interessarti anche
Micam… dopo la Vanità, l’Invidia

Micam… dopo la Vanità, l’Invidia

Mentre fervono i preparativi per l’86 edizione di Micam, la piattaforma di riferimento per la calzatura di media-alta gamma e fashion in programma dal 16 al 19 settembre 2018 a Milano, incontriamo Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici, l’associazione organizzatrice dell’evento, per carpire qualche anticipazione e per fare il punto su una delle manifestazioni più importanti del calendario mondiale della calzatura.

EKS: la calzatura di qualità a Istanbul

EKS: la calzatura di qualità a Istanbul

Giunta alla sua quinta edizione, la fiera di Istanbul fa un primo bilancio positivo dell’attività svolta in questi anni e punta con forza su una maggiore internazionalizzazione, anche attraverso l’offerta di pacchetti ‘all inclusive’ molto vantaggiosi per gli espositori.

La scarpa giusta

La scarpa giusta

Un sondaggio condotto da Blitzresults.com in Uk rileva che il 65% dei bambini calza una scarpa della misura sbagliata. Si tratta […]