Il futuro di Imac: un marchio in evoluzioneQuarant’anni d'esperienza parlano da soli: il marchio Imac è uno dei più conosciuti e amati in Italia e all’estero per la calzatura da uomo, donna e bambino ‘bella e comoda’, perché concepita per il benessere del piede.

Dic 05, 2017
Posted in: , News

Uno stile e un design tutto italiano, che – è il caso di dirlo – è sempre al passo con i tempi.Particolare attenzione è, infatti, rivolta alla qualità del prodotto, alla ricerca costante di nuovi design, materiali e tecniche produttive, così come al servizio di customer service, supportato da un team commerciale giovane e dinamico.L’utilizzo di particolari membrane impermeabili e traspiranti e la loro realizzazione tecnica garantiscono prodotti che migliorano la salute ed il benessere del piede.
Il brand è nato e resta legato al proprio core business vale a dire la vendita per la grande distribuzione e le catene di negozi in Italia e all’estero. Nel corso degli ultimi anni l’interesse per le calzature IMAC si è evoluto al punto di voler maggiormente valorizzare l’immagine di marca attraverso l’apertura di negozi monomarca.
È così che sono nati i primi 6  Imac  flagshipstores: in Bosnia a Sarajevo, in Bulgaria a Sophia, in Iran a Teheran, in Israele a Netanya ed Haifa dove lo scorso 1 novembre, è stato aperto anche il secondo store IMAC.
Tra le prossime aperture già pianificate ci sono inoltre l’Egitto, al Cairo, e Taiwan, a Taipei. La prospettiva per il medio-lungo termine è di aprire un monomarca in ognuna delle 70 nazioni di vendita di IMAC: una scommessa che i clienti più fidelizzati hanno iniziato a cogliere e portare avanti con buoni risultati di immagine e di vendita.

Potrebbe interessarti anche
Antidumping: la nuova norma aggira la questione Cina-Mes

Antidumping: la nuova norma aggira la questione Cina-Mes

La nuova normativa europea sull’antidumping aggira i timori contro il nuovo status di economia di mercato della Cina: ecco cosa prevede e come è stata recepita dall’associazione nazionale dei calzaturieri. Ne parliamo con Matteo Scarparo, mentr la presidente Annarita Pilotti fa il punto sulla questione dei dazi cinesi.

Fabi, naturalezza e colore

Fabi, naturalezza e colore

Focus sulle tinture naturali per Fabi che sarà protagonista a Pitti Uomo con una collezione che lega il presente al patrimonio artistico del passato, sul filo del colore.