Gli stivaletti di Chie MiharaA MICAM ha presentato la collezione autunno/inverno 2019-20, in cui spiccano le numerose proposte di stivaletti alla caviglia.

Mar 07, 2019
Posted in: , Shoes on Stage

Nata e cresciuta in Brasile, Chie Mihara, a 18 anni, si trasferisce in Giappone dove studia fashion design e dove inizia a lavorare da Junko Koshino come disegnatrice di modelli e assistente alla progettazione. A 22 anni è il momento di New York dove studia scultura… presto, però, la nostalgia per la moda si fa sentire e, così, nasce la brillante idea di mescolare i due mondi realizzando una collezione di scarpe. Si iscrive al Fashion Institute of Technology di New York per studiare design di accessori e realizza più di 90 paia di scarpe a mano: “Avevo scoperto la mia passione!”.

Il suo stile molto personale, che non considera le tendenze, nasce da una continua sperimentazione di forme, dal giocare con colori e concetti con divertimento. Senza dimenticare il comfort. A MICAM ha presentato la collezione autunno/inverno 2019-20, in cui spiccano le numerose proposte di ankle boots, da quelle più colorate e ironiche a modelli versatili ed evergreen: tronchetti in pelle con fibbia laterale e tacco medio, stivaletti in pelle effetto patchwork o in morbida pelle.

Potrebbe interessarti anche