Chaussea, piano di sviluppo per l’ItaliaChaussea, la rete francese di store dedicati alla scarpa trendy, stilosa e confortevole, sbarca in Italia con un ambizioso progetto di espansione che punta a 100 aperture nei prossimi cinque anni.

Dic 01, 2017
Posted in: , News

chausseaFondato da Gaëtan Grieco nel 1980, il gruppo Chaussea è uno dei big player della distribuzione della scarpa in Francia. Con 380 store di grandi dimensioni e 30 milioni di paia di scarpe vendute all’anno, cresce al ritmo del +15% annuo e ha raggiunto un fatturato di 500 milioni di euro nel 2017.

Il successo maturato in Francia e fondato sulla ricerca di prodotto, la capacità di coniugare stile e confort con un prezzo accessibile, e la gestione aziendale innovativa, hanno permesso il rapido sviluppo di Chaussea, che oggi guarda ad altri mercati per l’ulteriore crescita. La scelta dell’Italia come prima tappa dell’espansione non è casuale: l’azienda famigliare torna infatti alle sue radici, visto che l’atto costitutivo di Chaussea è stato proprio firmato in Italia.salvatore-taccini

Così, lo scorso 6 settembre, con l’inaugurazione del primo punto vendita italiano a Busnago, il piano d’espansione ha preso il via sotto la direzione di Salvatore Taccini, amministratore delegato della società in Italia. Formatosi nell’area Retail e Real Estate, Taccini è un profondo conoscitore del mondo delle calzature e abbigliamento: sarà la sua direzione a “dare continuità e ulteriore sviluppo alla visione strategica nella crescita del format Chaussea in Italia, – annuncia una nota dell’azienda – attraverso la creazione di un team italiano per la ricerca e progettazione della collezione con un design italiano da implementare in Europa”. Dopo l’apertura di Busnago ne seguiranno altre 99 sparse sul territorio nazionale, fino al raggiungimento di 100 punti vendita entro il 2022.

E, mentre la conquista del mercato italiano è iniziata, parallelamente in Europa Chaussea conta di mettere a segno altre 150 aperture, sempre all’interno dello stesso orizzonte temporale del 2022.

Il motto “Moda, scelta e buon prezzo!” di Chaussea diventerà così sempre più noto sia in Italia che Europa.

Potrebbe interessarti anche
Antidumping: la nuova norma aggira la questione Cina-Mes

Antidumping: la nuova norma aggira la questione Cina-Mes

La nuova normativa europea sull’antidumping aggira i timori contro il nuovo status di economia di mercato della Cina: ecco cosa prevede e come è stata recepita dall’associazione nazionale dei calzaturieri. Ne parliamo con Matteo Scarparo, mentr la presidente Annarita Pilotti fa il punto sulla questione dei dazi cinesi.

Il futuro di Imac: un marchio in evoluzione

Il futuro di Imac: un marchio in evoluzione

Quarant’anni d’esperienza parlano da soli: il marchio Imac è uno dei più conosciuti e amati in Italia e all’estero per la calzatura da uomo, donna e bambino ‘bella e comoda’, perché concepita per il benessere del piede.