All news categorized as "Mercati"
Calzatura italiana, più in Inferno che in Paradiso

In occasione della videoconferenza stampa di Micam, il direttore di Assocalzaturifici Tommaso Cancellara ha presentato il non proprio lusinghiero pre-consuntivo settoriale del 2018 basato sull’indagine a campione condotta dal Centro Studi di Confindustria Moda per Assocalzaturifici. Diciamo che, per restare sulla metafora della Divina Commedia – tema della campagna di advertising della fiera, più che essere in Paradiso, stiamo tornando in Inferno.

Shoes from Spain: oltre 210 i marchi presenti a Micam

Anche alla prossima edizione di Micam di febbraio, i marchi di calzature spagnoli saranno tra i grandi protagonisti del Salone, con una presenza nutrita e di alto livello e collezioni per l’Autunno Inverno 2019-20 di sicuro interesse dei compratori internazionali (shoesfromspain.com/micam-milano).

Shopper-First Retailing –  La ricerca di Salesforce sul mondo retail

La società americana ha analizzato le risposte di oltre 6.000 consumatori e 1,4 miliardi di visite ai principali portali e-commerce.

Congiuntura di settore: giù le quantità, su i valori

Un quadro “poco brillante” con un mercato interno ancora in crisi e i mercati esteri a fare ancora da traino.

Gli italiani e la moda online

Lo shopping online è una realtà sempre più concreta anche in Italia e riguarda sempre di più anche la moda. SEMrush ha fatto il punto della situazione, con un occhio di riguardo per le calzature. Proprio le calzature, infatti, insieme agli orologi sono i prodotti più ricercati online durante tutto l’anno. Preferibilmente rosse.

Da oggi con Yoox i look si indossano come in negozio

Il colosso italiano di moda online Yoox ha lanciato il rivoluzionario Yooxmirror, una nuova feature supportata dall’Intelligenza Artificiale che consente ai clienti di provare virtualmente i look prima dell’acquisto e di abbinare insieme abiti e accessori direttamente attraverso l’app dedicata.

‘Made in’ e aiuti al settore: facciamo il punto

Con lo sguardo rivolto alle elezioni europee di maggio 2019 – le prime dopo la Brexit – e forti dei risultati del Tavolo della Moda riunitosi a Roma lo scorso ottobre, facciamo il punto della situazione sulle misure di sostegno al comparto e sulla tutela del ‘Made in’ con la presidente di Assocalzaturifici, Annarita Pilotti.

Completato il grandioso ZhanXi Shoes Center

In Cina, a Guangzhou, il ZhanXi Shoes Center rappresenta una realtà di primo piano per l’esposizione e il commercio di calzature e materiali per calzature, con oltre 415mila metri quadrati di business area e oltre 5 milioni di prodotti esposti.

La calzatura mondiale, sempre più in tessuto

La calzatura in tessuto è l’outsider che sta vincendo la competizione globale: con +320% di esportazioni, uno share raddoppiato e attestato al 30% sia dei volumi che dei valori globali, un prezzo medio d’esportazione cresciuto del 92% nella decade 2007-2017, è la vera sorpresa dell’annuale rapporto sulla calzatura mondiale.

Il futuro del BBF nei nuovi mercati

Presentato in occasione del 10.mo Luxury Summit del Sole 24 Ore, il nono rapporto “Esportare la dolce vita” di Confindustria esplora il potenziale del Bello e Ben Fatto italiano sui nuovi mercati, ipotizzando una crescita del 40% nei prossimi sei anni, con un export oscillante tra i 15-18 miliardi di euro. Con un 10% circa imputabile alla calzatura.

Calzatura italiana, ripresa rimandata

L”industria calzaturiera si dibatte ancora tra luci ed ombre.

Calzatura italiana a freno tirato

Dopo aver archiviato un 2017 con indicatori moderatamente positivi, ma sufficienti a far sperare in una inversione di tendenza, l’Assemblea Nazionale della Calzatura affronta la delusione di un primo trimestre 2018 con il freno tirato e guarda al ricambio generazionale nelle aziende.

Lusso in crescita col traino di Cina e Millennials

Anche la calzatura di lusso crescerà del 7% nel 2018: lo afferma il Monitor sul mercato dei beni di lusso personali della Fondazione Altagamma elaborato con Bain & Company.

Il made in Italy extra-UE va in Svizzera e USA

Fatto salvo che 7 scarpe su 10 esportate restano saldamente in UE, le principali destinazioni del dell’export regionale fuori dall’Unione sono la Svizzera e gli USA, mentre risulta ridimensionato il ruolo di Russia e dei mercati dell’ex blocco sovietico.

Vietnam: verso un ulteriore sviluppo

La due giorni del Vietnam Footwear Summit svoltasi il 21 e 22 marzo a Ho Chi Min City, è stata l’occasione di parlare del ruolo dell’industria calzaturiera vietnamita nel contesto globale e di immaginare i futuri sviluppi.

Dalla direttiva 89/686/CEE al regolamento (UE) 2016/425: cosa cambia per i dispositivi di protezione individuale e la certificazione CE

L’Ing. Giuseppe Bellotti, ci aiuta a far chiarezza sul nuovo Regolamento UE sui Dispositivi di Protezione Individuale.

Settore calzaturiero: andamento lento

La congiuntura settoriale: i dati presentati da Assocalzaturifici

I primi dieci mesi dell’export italiano 2017, secondo i dati di Assocalzaturifici

Calzatura turca: obiettivo mondo

Intervista con i dirigenti di IDMIB sulla calzatura turca e i suoi obiettivi

Germania: tra grandi player e on line rampante

Dove va il retail tedesco, la quota di mercato del made in Italy e la ricetta della scarpa tedesca per restare in campo

La sneakermania contagia l’Italia

Best seller planetario, la sneaker si conferma la tipologia di scarpe più dinamica nel 2017 in Italia. Davanti a consumi di calzature asfittici, è l’unica a guadagnarsi un +4%, conciliando i gusti di tutti i consumatori italiani, maschi e femmine, giovani e adulti. Il nostro mercato non fa che confermare un trend globale che riguarda tanto l’Occidente come l’Oriente, e le cui ragioni sono da cercare lontano.

Brasile: verso un’apertura

I negoziati commerciali tra UE e Mercosur stanno arrivando alla dirittura d’arrivo: risolta la questione non facile dell’origine, si apre al made in Italy il grande mercato brasiliano

I consumer trend del prossimo futuro

Tecnologia, sostenibilità e fattore umano: sono i tre fattori chiave che secondo gli analisti influenzeranno le abitudini dei consumatori del prossimo futuro.

Con il 2018 Birkenstock sospende la collaborazione con Amazon EU

A partire da gennaio 2018, Birkenstock ha deciso di mettere fine alle consegne dirette fornite dalla piattaforma online, così come precedentemente fatto negli Usa per le consegne gestite da Amazon USA.

Calzaturiero: stabile, ma senza exploit

Ripresa lenta per il settore calzaturiero nei primi nove mesi del 2017: export in tenuta, saldo commerciale attivo, ma consumi italiani ancora deboli e puntati sulla sneaker.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Prossimi eventi
MOC – Moda Made In Italy
Mar 24 - Mar 26, 2019
AYMOD
Apr 03 - Apr 06, 2019
ANPIC
May 01 - May 01, 2019
SEE ALL
LATEST NEWS
Mar 21, 2019

Louboutin chunky sneaker con fondo red

Anche Christian Louboutin cede al dictat della sneaker e la interpreta con la sua suola signature, rigorosamente rossa.

Mar 21, 2019

Melissa, a Milano il lancio della capsule con Fila

Il marchio brasiliano delle calzature in gomma de luxe sigla una nuova prestigiosa collaborazione con il brand Fila e presenta la nuova capsule a Milano, presso WOK store.

Mar 21, 2019

Gallery Shoes: un appuntamento ormai consolidato e irrinunciabile

Si è conclusa il 12 marzo scorso con la partecipazione di oltre 9.800 visitatori professionali e 550 marchi in mostra, la quarta edizione della manifestazione dedicata alla calzatura organizzata da Igedo Company a Dusseldorf. Prossima edizione dal 1 al 3 settembre 2019, per scoprire le collezioni estive 2020.

Mar 21, 2019

Gucci, ancora primo nella lista di Brand Z

Brand Z, la classifica dei 30 brand di maggiore valore stilata da Wpp e Kantar conferisce ancora una volta a Gucci la palma del vincitore. Nel 2019 il brand ha raddoppiato il suo valore raggiungendo la cifra astronomica di 24,4 miliardi di dollari.

Mar 21, 2019

Il meglio del Made in Italy in mostra a Obuv’ Mir Koži 

Assocalzaturifici accompagna 130 marchi al Salone di Mosca, in calendario dal 19 al 22 marzo, in rappresentanza del meglio della calzatura e della pelletteria italiana, su un mercato, come quello russo, da sempre strategico per l’export tricolore.